Songkran a Pattaya insieme al campione Mathias Gallo Cassarino

Ieri 19 Aprile a Pattaya era l’ultimo giorno del Songkran 2015.

Il Songkran, è la festa per il capodanno thailandese e consiste in una settimana dove nelle principali vie delle grandi citta si gioca farsi i gavettoni; non importa se thai o farang, uomo o donna,in coppia o da solo tu verrai bagnato, e ti augureranno buona fortuna per il nuovo anno spalmandoti in viso una polvere colorate mischiata con acqua. Ieri ho avuto il piacere di passare la giornata del Songkrancon il campione del mondo e capitano del Muay Farang Team Mathias Gallo Cassarino ed altri amici.songkran-festival-pattaya-with-the-champion-mathias-gallo-cassarino (1)

Il minivan mi ha lasciato nella periferia di Pattaya dove ad aspettarmi c’era Mathias; ci incamminiamo nella direzione del centro ma sapevo che avremo perso il triplo del tempo, non era un giorno normale, per strada era pieno di pick-up con gente che tirava acqua in tutte le direzioni, a loro si univano le persone che messe ai lati della strada  ti fermavano ti spalmavano il famoso colore per augurarti buona fortuna con il contorno della musica a tutto volume che proveniva da delle mini feste organizzate dai proprietari davanti ai loro  i negozi. Un delirio già per strada, ma fortunatamente c’è l’abbiamo fatta, arrivati in Beach Road una delle strade più frequentata di Pattaya che per quest’occasione e stata chiusa al traffico ci parcheggiamo e ci incontriamo con altri amici.

Scendiamo in strada, ci armiamo anche noi di fucili d’acqua e l’unguento porta fortuna, e partiamo in guerra!

Per strada è un delirio musica a palla che proviene da diverse location sparse sulla strada, si balla, si beve, si mangia, ci si bagna e si augura buona fortuna a tutte le persone che ci si songkran-festival-pattaya-with-the-champion-mathias-gallo-cassarino (2)incontrano!

Durante la giornata si fanno nuove conoscenze, per caso si incontrano vecchi amici e si incrociano nomi molto noti della muay thai che come Mathias sono intenti a festeggiare l’arrivo del nuovo anno.

Verso sera’ la temperatura comincia ad abbassarsi come anche la temperatura corporea, la festa continuerà fino a notte inoltrata per chi bevendo qualcosina in piu sente piu il freddo, noi lo sentiamo, e quindi decidiamo di farci una doccia per poi partire per ritornare al “7Muay Thai”.

Bella esperienza che a mio avviso dovrebbe essere ripetuta almeno una volta al mese! ahahah scherzi a parte e una bella festa dove ci si diverte molto ed è anche una delle poche occasioni in Tailandia dove vedi thai e farang divertirsi insieme senza far sentire la differenza di nazionalità.

Nota dolente, purtroppo a causa dell’acqua mi si è rotto il telefono è soltanto questa foto fatta con il telefono di Mathias della bella giornata passata.